Scuola Interregionale Animatori Livello Base – Emilia Romagna 25-28 agosto 2016

Imola, 5 Giugno 2016
Ai coordinatori diocesani e per loro tramite
A tutti i gruppi RnS della regione

“Ricolmi dello Spirito, intrattenetevi fra voi con salmi,inni, canti ispirati”
( cf Ef 5,18b-19)
LA PREGHIERA COMUNITARIA CARISMATICA:
LUOGO DELLA ESPERIENZA PER UNA PENTECOSTE MISSIONARIA

Carissimi fratelli,
dopo lo splendido e gioioso appuntamento della nostra Convocazione nazionale che ci ha visti tutti testimoni delle opere meravigliose del Signore, ci stiamo preparando per organizzare la nostra Scuola Regionale di Livello Base, che quest’anno si svolgerà a Imola (BO). Vivremo insieme un percorso che ci porterà a riflettere sugli aspetti più caratterizzanti della preghiera comunitaria carismatica, come “metodo” per evangelizzare, umanizzare, “per portare il lieto annuncio ai poveri, ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista”.

La scuola è rivolta particolarmente ai membri di pastorale di servizio neo eletti con pochi anni di cammino, ai neo-effusionati e quest’anno anche ai referenti per la formazione nei gruppi/comunità. Cerchiamo,però, di favorire anche la partecipazione di quei fratelli e sorelle che non hanno partecipato alla Conferenza animatori 2015 e/o alla fraternità dei pastorali del 21 febbraio 2016.

Alcune note tecniche:

  • sia la quota di iscrizione che la quota di soggiorno andranno pagate al Comitato eventi RnS Emilia-Romagna nelle modalità indicate sulla scheda allegata.
  • Entro 24/7 iscrizione e versamento quota iscrizione e, per chi desidera, anche quota di soggiorno, così da eseguire un unico bonifico.
  • Il termine ultimo di pagamento della sola quota di soggiorno sarà il 18/8 per coloro che intendono effettuare i due versamenti.

Vi preghiamo di inoltrare ai gruppi questi materiali e queste informazioni.

Metteremo la prima pagina della scheda allegata anche sul sito regionale con l’indicazione di fare riferimento ai coordinatori diocesani per l’iscrizione.

Le schede non devono essere richieste alla Segreteria regionale ma al proprio pastorale di servizio che ha il compito di indirizzare i fratelli alle varie scuole estive.

Affidiamo questo lavoro che ci attende, a Maria, che serbava e meditava nel suo cuore queste parole. (cfr Lc 2,19)

Il coordinatore regionale
Baldini Antonio

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.