XIV Convocazione Regionale

Carissimi,

dopo un’estate intensa, piena di impegni formativi, iniziata in modo esaltante allo Stadio Olimpico di Roma, il primo giugno, con l’incontro con Papa Francesco, ci prepariamo a vivere la nostra XIV  Convocazione Regionale. Il Signore ci chiama sempre di più a diventare suoi collaboratori nell’annuncio del Regno di Dio e della sua salvezza. Abbiamo bisogno però, che Gesù si fermi con noi per poter così conoscere che Egli è “veramente il Salvatore del mondo”, che è l’unico Signore della nostra vita. Dio ci ama e vuole stabilire con noi una relazione profonda d’amore. Non aspetta che ci sentiamo degni della sua chiamata, o a posto con la nostra coscienza, lancia continuamente e in vari modi, messaggi d’amore al nostro cuore, fino a        riempirlo a tal punto da essere incapaci di contenerlo, diventando desiderosi di comunicarlo agli altri.

È così che Dio ci chiama ad evangelizzare; allora l’evangelizzazione diventa risposta d’amore a una chiamata d’Amore. In fondo: “Evangelizzare un uomo è dirgli: anche tu sei amato da Dio nel Signore Gesù. E non soltanto dirglielo, ma pensarlo realmente. E non soltanto pensarlo, ma comportarsi con quest’uomo in modo che senta e scopra che in lui c’è qualcosa di salvato, qualcosa di più grande e di più nobile di quello che pensava, e si risvegli così ad una nuova coscienza di sé. Questo vuol dire annunciargli la Buona Novella.” (Eloi Leclerc).

Non manchiamo a quest’incontro con Colui che può davvero cambiare la nostra vita, darle un significato nuovo, riempirla con il suo amore.

I vari momenti che vivremo durante la Convocazione (vedi programma), ci aiuteranno in questo cammino di conoscenza di Dio, che ci riempirà di frutti spirituali e ci darà la gioia di servirlo nella Chiesa e nei fratelli.

Allargate a tutti, amici, parenti, conoscenti anche non del Rinnovamento, l’invito alla Convocazione. Per tutti è la chiamata e per ciascuno il Signore ha pronto un dono particolare.

 

ASPETTO CON GIOIA IL MOMENTO DI INCONTRARVI.  

Mario Cavalieri

Coordinatore Regionale dell’Emilia Romagna

Programma

9:00 Accoglienza

9:30 Preghiera Comunitaria Carismatica

10:30 Relazione del predicatore Padre Augusto Drago sul tema “…noi stessi abbiamo udito e sappiamo che questi è veramente il salvatore del mondo …” (Gv 4,42)

11:30 Pausa

12:00 Roveto Ardente

13:15 Pranzo

14:45 Ripresa dei lavori e lode corale

15:00 Segno profetico e preghiera con i bambini e ragazzi. Testimonianze

16:00 Pausa

16:30 Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Francesco Lambiasi Vescovo di Rimini

18:00 Conclusioni e saluti.

Luogo

Palacongressi di Bellaria Igea Marina (www.palacongressibim.it)

 

 

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.